Il welfare aziendale e l’incremento del potere di acquisto

Le politiche di welfare aziendale, realizzate ai sensi dell’art. 51 del TUIR, sono ottime soluzioni per l’ottimizzazione fiscale sia per le aziende che per i lavoratori.

Defiscalizzazione modLe aziende hanno l’opportunità di ridurre il carico fiscale del costo del personale attraverso l’introduzione di benefit indicati dalla norma o attraverso la riduzione-sostituzione di alcuni istituti contrattuali con altri sempre regolati del CCNL di categoria o dalla normativa vigente, ma con carichi fiscali e contributivi inferiori.

Per quanto riguarda i lavoratori, oltre ad una miglior qualità lavorativa ed al godimento di alcuni benefit si registra un reale aumento del potere di acquisto grazie alla riduzione del cuneo fiscale. Il lavoratore, mantenendo la stessa retribuzione, l’inquadramento contrattuale ed il conseguente netto in busta, ha la possibilità di accedere ad altri istituti previdenziali ed assistenziali di carattere nazionale o locale.

La spiegazione di tale processo risiede nella riduzione dell’imponibile fiscale che alcune politiche di welfare e di conciliazione vita-lavoro producono: ad esempio un lavoratore con uno stipendio lordo mensile di circa 1.700 euro (circa 1.200 euro netti mensili) non avrà diritto a percepire totalmente il “bonus Renzi” (d.l. 66/2014) se riceverà una retribuzione straordinaria mensile di circa 200,00 euro; inoltre, vi sarà un aggravio dell’ irpef addizionale (regionale e comunale), un incremento del valore isee con conseguente perdita parziale o totale di agevolazioni come il bonus bebè, la riduzione degli assegni familiari ed altro.

Il lavoro straordinario non deve essere eliminato o non retribuito, ma sostituito con politiche fiscalmente più vantaggiose in modo che il lavoratore possa acquistare e/o ottenere più beni e servizi rispetto alla condizione retributiva precedente.

Autore: Vincenzo Perrone

Tags:

©2016  M74SOLUTION Srl - P.IVA 07872240721 - PRIVACY POLICY

Sede Operativa Via Nicolai, 16 - Bari | ArchiMake

ADV StudioARTESIA.it

Log in with your credentials

Forgot your details?